de magistris

De Magistris, autonomia: “Oggi Napoli la vuole”

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, parla ai microfoni di Radio anch’io su Rai Radio1: “Oggi Napoli vuole l’autonomia”.

Oggi Napoli si è riscattata senza soldi con il debito storico con lo Stato centralistico: è prima per cultura e turismo e terza per startup giovanili. Ed è piena di energia. Oggi Napoli vuole l’autonomia. Ritengo che la vera autonomia sia quella delle città e non delle Regioni“. Così Luigi De Magistris dai microfoni di Radio anch’io su Rai Radio1.

 

De Magistris: “Darei più forza alle aree metropolitane”

de magistris
Luigi de Magistris

La vera autonomia – riprende il sindaco di Napoliè dare forza ai territori, ai bisogni e ai diritti. Non sono contro il referendum del lombardi e dei veneti, sono preoccupato che questa riforma acuisca le diseguaglianze. Io darei più forza alle aree metropolitane. Napoli – denuncia – è vittima dello Stato centralistico: il debito di 1,7 miliardi di euro è stato fatto dal governo centrale, noi paghiamo ancora i debiti per il terremoto del 1980 e per l’emergenza rifiuti che io ho risolto in tre mesi“. “Io vorrei finalmente governare con un po’ di quattrini in modo che se sbaglio io pago io. Valorizziamo tutte le autonomie e vedrete – conclude – che il Sud non starà più con il cappello in mano“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *