De Luca: “Dodici nuovi impianti di compostaggio entro il 2018”

Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca sulla costruzione dei nuovi impianti di compostaggio: “Obiettivo è terminare entro il 2018”

La Regione Campania finanzierà con 222 milioni di euro la realizzazione di 12 nuovi impianti di compostaggio che sorgeranno a Napoli Est, Afragola, Pomigliano, Marigliano, Cancello Arnone, Maddaloni, Rocca d’Evandro, Casal di Principe, Conza della Campania, Chianche, Fisciano, Castelnuovo Cilento.

 

De Luca: “L’obiettivo è costruirli entro il 2018”

Verranno poi adeguati al compostaggio gli stir di Tufino, Giugliano, Battipaglia e Casalduni, oltre all’ampliamento dell’impianto di compostaggio di Salerno e all’ammodernamento dell’impianto di San Tammaro. “L’obiettivo è terminare la costruzione degli impianti entro il 2018“, assicura il governatore De Luca. L’impianto napoletano sarà costruito a Ponticelli, “proprio nell’area in cui era prevista la costruzione di un termovalorizzatore“, spiega il vicesindaco Del Giudice. L’impianto avrà una capacità da 60.000 tonnellate annue; si prevede un investimento da 60 milioni di euro.