De Laurentiis convoca i tifosi

Il tutto sul profilo ufficiale Twitter dell’imprenditore mettendo come hashtag #askadl.

Domenica 2 giugno ( anniversario della Repubblica e festa del Corpus Domini) dalle 0re 18,00 alle ore 19,30  i tifosi potranno porre i loro quesiti sul Napoli a De Laurentiis  che risponderà in tempo reale.

Un modo per interagire attivamente con i tifosi del Napoli: così era nata infatti l’idea del patron azzurro di gestire un proprio account su Twitter, che ha attivato il 17 marzo 2013, in occasione della 400esima partita del Napoli sotto la sua gestione.

Tramite questa via ha dato l’ufficialità di Benitez come nuovo allenatore, aggiungendo poi il giorno successivo:

Benitez mi ha detto che non vede l’ora di iniziare a conoscere Napoli, i napoletani e il dialetto partenopeo. Benvenuto Rafa.

L’ allenatore con la giusta “napoletanità” è dunque l’iberico, proprio come aveva auspicato il patron nellultima conferenza stampa a Castel Volturno.

A proposito di conferenze, ieri sera in successione ha mandato in rete diversi tweet per esprimere un pensiero che non rientrava nei 140 caratteri:

“Avevo pensato di fare una conferenza stampa da Los Angeles sabato o domenica. Mi sarei collegato da casa mia con Castel Volturno e avrei risposto alle domande.  Avrei parlato di Benitez, Cavani, Mazzarri, le prospettive del Napoli, le nostre ambizioni, le nostre speranze. Quindi la conferenza la farò con voi. Una conferenza democratica. Nel fine settimana risponderò alle vostre domande  “

Il presidente si trova a Los Angeles per la produzione di un suo film e si è reso disponibile nel fine settimana per rispondere a tutte le domande su Benitez, Mazzarri, sulle ambizioni del Napoli, sulla presunta offerta del Chelsea su Cavani ( 30 milioni più Torres) e su tutto ciò che i tifosi vorranno chiedergli. I giornalisti avranno da tutto ciò materiale per i loro articoli, ma senza presenziare ad alcuna conferenza.

Un rapporto diretto che può fare solo bene al Napoli e che merita la giusta diffusione.

Tanta voglia di fare e … di vincere!  

Ne sapremo di più nel weekend ….

Tenetevi aggiornati mettendo mi piace alla nostra pagina Facebook Road Tv Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *