De Laurentiis

De Laurentiis: “Con Real sfida storica, Napoli come il Barcellona. Mi dispiace solo per stadio non all’altezza”

il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis h commentato il sorteggio di Champions League nel corso della presentazione del suo nuovo film

“Sarà una partita tostissima, Sarri lo aveva detto ‘magari sarà il Real’ ed è stato accontentato. Noi siamo accanto a lui in questa sfida, che rimarrà nella storia del calcio Napoli”. Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis commentando il sorteggio di Champions League nel corso della presentazione del suo nuovo film.

 

De Laurentiis: “Se Comune non metterà San Paolo a posto ci copriremo capo di cenere con nostri avversari”

“La prima – ha detto De Laurentiis – la giocheremo lì e poi ce la giocheremo tutta quanta al San Paolo. Il Napoli ha un gioco unico, diverso, forse questo può dare un po’ fastidio al Real Madrid questa squadra che ha natura ‘sarriana’ ma ha dei contatti con il gioco del Barcellona. Forse per questo ci temevano, perché per loro può essere una sorta di ulteriore derby e questo è stancante sul piano psicologico. L’unica cosa che ci manca è uno stadio all’altezza, ma quello non dipende da me. Se il Comune lo metterà a posto, ma non credo che farà in tempo per la sfida al Real, quindi ci copriremo la testa di cenere e chiederemo scusa agli ospiti”.