Dante contro Renzi: ecco la protesta degli studenti con i monumenti (FT)

Anche Dante contro Renzi al fianco degli studenti che occupano le scuole. Ecco la protesta che vede coinvolti anche i nostri monumenti napoletani

I monumenti napoletani scendono in piazza insieme agli studenti in protesta. Dante contro Renzi, ma anche il Corpo di Napoli, Vittorio Emanuele e tanti altri: al collo dei monumenti un cartello con su scritto “Contro il Piano Scuola e lo Jobs Act occuperei anche io!“. I ragazzi dei Collettivi hanno lanciato questa provocazione coinvolgendo alcuni dei più importanti simboli napoletani contro lo Jobs Act e il Piano scuola del presidente del Consiglio Matteo Renzi. La protesta continuerà e arriverà al suo climax il prossimo lunedì, quando gli studenti di gran parte degli Istituti superiori partenopei, che stanno al momento occupando le scuole, parteciperanno ad una conferenza stampa il prossimo lunedì 1 dicembre alle ore 13:00 presso i cancelli dell’istituto Giordani-Striano in via Caravaggio 184.

Dante contro Renzi per il Jobs Act: ecco le foto