domenica, Agosto 1, 2021
HomeAttualitàDall'Italia al Medio Oriente: l'autodeterminazione delle donne nella lotta alla violenza maschile

Dall’Italia al Medio Oriente: l’autodeterminazione delle donne nella lotta alla violenza maschile

Per denunciare un fenomeno che non conosce confini e si è aggravato ovunque con la pandemia e il conseguente lockdown costringendo molte donne nell’isolamento delle mura domestiche a subire maltrattamenti e abusi

Per la Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne Mercoledì 25 Novembre alle ore 18:30, Un Ponte Per, Staffetta Sanitaria, Coop ARS e A’Rezza organizzano in diretta facebook un incontro dal titolo “Dall’Italia al Medio Oriente: l’autodeterminazione delle donne nella lotta alla violenza maschile”. Per denunciare un fenomeno che non conosce confini e si è aggravato ovunque con la pandemia e il conseguente lockdown costringendo molte donne nell’isolamento delle mura domestiche a subire maltrattamenti e abusi.

Molte sono le azioni messe in atto per contrastare questo fenomeno nel nostro paese e in Medio Oriente, dove anni di guerre, conflitti e violenze hanno reso più difficile l’agire. Ma le testimonianze dimostreranno che la forza delle donne, unite ed organizzate può determinare la loro capacità di reagire, sostenersi le une con le altre e creare nuovi modelli di comunità.

La diretta Facebook da queste pagine:

https://www.facebook.com/unponteper ; https://www.facebook.com/staffettasanitaria;

https://www.facebook.com/Retekurdistanhttps://www.facebook.com/ARezza

Dall'Italia al Medio Oriente: l'autodeterminazione delle donne nella lotta alla violenza maschile
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI