Crollo Tenerife, ferito un napoletano

Crollo Tenerife, ferito un napoletano

Due italiani risultano dispersi ed uno ferito, il napoletano Daniele Mercadante, dopo il crollo Tenerife di un palazzina di quattro piani avvenuto ieri

Due italiani risultano dispersi ed uno ferito in modo lieve in seguito al crollo Tenerife di un palazzina di quattro piani avvenuto ieri mattina, in Spagna. Le ricerche dei connazionali sono in corso. Gli italiani dispersi, riferisce la Farnesina, sono Alessandro Locatelli, nato a Torino nel 1962 e Graziella Fagnoli, nata a Predappio nel 1939. Entrambi vivono a Tenerife.

 

Due italiani risultano dispersi nel crollo Tenerife

L’italiano rimasto ferito è Daniele Mercadante, nato a Napoli nel 1988 e residente a Tenerife. Attualmente è ricoverato in ospedale ma non è in pericolo di vita. L’Ambasciata italiana in Spagna e il consolato seguono in stretto contatto con la Farnesina la vicenda sin dai primi momenti e stanno prestando tutta l’assistenza necessaria ai familiari. La moglie di Alessandro Locatelli e il marito di Graziella Fagnoli sono rimasti illesi, mentre i figli hanno raggiunto l’isola e sono assistiti dal console onorario.
Le ricerche dei dispersi proseguono al momento senza utilizzare mezzi meccanici proprio per evitare ulteriori rischi.