Nuovo crollo in via Tribunali: calcinacci a terra e strada transennata

Ancora un crollo, in via Tribunali questa volta: transennato un tratto di strada all’altezza dei portici, nei pressi di piazza San Gaetano

Ancora un crollo di calcinacci si è verificato tra la serata di ieri e questa mattina in pieno centro storico a Napoli: questa volta a “pagare” per l’incuria e la scarsa manutenzione dei vetusti palazzi che compongono per la maggior parte il centro antico della città è via dei Tribunali, lo storico decumano maggiore che collega piazza Bellini a Castel Capuano, dove aveva sede il tribunale cittadino.

Ieri notte si è verificato un crollo in via Tribunali all’altezza dei famosi portici, nei pressi di piazza San Gaetano: fortunatamente non c’è stato nessun ferito. Subito sul posto una volante dei carabinieri e due squadre dei vigili del fuoco, che hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona. La strada è stata transennata interamente, impedendo il passaggio delle autovetture, eccezion fatta per la parte che corre sotto ai portici, che è stata lasciata libera per consentire il passaggio dei pedoni.

Questa mattina una squadra di tecnici del Comune si è messa al lavoro per ripulire il passaggio pedonale dall’altro lato della strada, che è stato aperto e reso percorribile. Ancora interdetto invece il passaggio delle autovetture: si attende l’intervento delle squadre di pulizia per riportare la strada alla sua normale agibilità.

Ecco le foto del crollo in via Tribunali: