Crolla una parete in una scuola, contusi maestra e bambini

Crolla una parete in una scuola nel Napoletano. Restano contusi una maestra, al quarto mese di gravidanza, e alcuni bambini

Crolla una parete in una scuola nel Napoletano. Restano contusi una maestra, al quarto mese di gravidanza, e alcuni bambini

Una parete è crollata in una scuola sul corso Umberto I a Sant’Anastasia, in provincia di Napoli. Qualche bimbo è rimasto contuso. Sul posto i carabinieri. A crollare è stata una parte di una parete divisoria tra una terza ed una quarta classe situate al primo piano del plesso di corso Umberto I del primo istituto comprensivo di Santa’Anastasia.

 

Crolla una parete in una scuola, la maestra è al quarto mese di gravidanza

La parte del muro crollata nella scuola di Sant’Anastasia (Napoli) ha colpito una maestra di sostegno impegnata con un bimbo disabile ferendola alla testa e ad una spalla: la donna è al quarto mese di gravidanza. A restare contuso dal crollo anche un bimbo. La docente, dopo essersi accertata delle condizioni degli alunni, ha voluto recarsi dal proprio ginecologo per un controllo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *