Crolla un palazzo a Torre Annunziata: due feriti e un disperso

I soccorritori continuano a scavare tra le macerie: per fortuna i due feriti non sono gravi

E’ crollato un palazzo nel cuore del centro storico di Torre Annunziata, al vico Aurora, nel quadrilatero delle carceri. Immediatamente sono accorsi sul posto 40 vigili del fuoco e tre ambulanze del 118,  più i rinforzi provenienti da Napoli. I soccorsi sono stati ostacolati anche dal fatto che la zona è fatta di vie molto strette e di difficile accesso per i mezzi dei vigili del fuoco.

Si scava senza sosta alla ricerca di un anziano disperso

Sembra che una persona anziana fosse in casa al momento del crollo, ma al momento non se ne hanno notizie e i soccorritori continuano a ricercarlo tra le macerie. Ci sono due feriti, una donna di 60 anni ed il figlio di 40, ma in condizioni non gravi e sono stati portati nell’ospedale di Boscotrecase.  Un bambino di otto anni è scappato durante il crollo, ma è miracolosamente riuscito a uscire indenne dalla pioggia di calcinacci che lo ha investito.