Con la crisi tornano i contrabbandieri: sequestrate 300 stecche di sigarette

sequestrate 300 stecche di sigarette ed altra merce contraffatta.

La polizia municipale sotto il comando di Ciro Esposito, continua la lotta contro il fenomeno della vendita delle sigarette di contrabbando e di merce contraffatta. Alcuni agenti hanno infatti sequestrato 300 stecche di sigarette che erano state prodotte con materiale scadente e quindi nocivo per la salute. Oltre alle stecche sono stati sequestrati anche oltre 8000 tra cd e dvd.
Le operazioni non si sono fermate, ma sono proseguite anche nella zona vicino a piazza Garibaldi dove sono stati effettuati altri sequestri, come borse griffate e occhiali da sole. Le operazioni continueranno nei prossimi giorni per cercare di fermare il fenomeno della contraffazione.