Cretti in coma farmacologico: condizioni gravi e stabili

E’ in coma farmacologico Claudia Cretti, la ciclista bergamasca caduta durante la tappa Isernia-Baronissi del Giro d’Italia femminile. Mastella in visita

Restano stabili e gravi – è in coma farmacologico – le condizioni di salute di Claudia Cretti, la ventunenne ciclista bergamasca caduta ieri nei pressi di Fragneto Monforte durante la tappa Isernia-Baronissi del Giro d’Italia femminile, ricoverata d’urgenza nell’ospedale Rummo di Benevento dove nel corso della notte è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico.

 

Cretti: Clemente Mastella in visita in ospedale

Stamane il sindaco, Clemente Mastella, si è recato in ospedale per esprimere la vicinanza sua e della città di Benevento alla ciclista e ai parenti. Mastella, al termine del colloquio con i genitori della giovane ciclista, ha ribadito la sua disponibilità rispettoa qualsiasi esigenza dovesse emergere durante il ricovero dell’atleta nella struttura ospedaliera del capoluogo sannita“. “E’ importante come reagirà nelle prossime 24-48 ore al delicato intervento chirurgico. Ora la giovane ciclista è in coma farmacologico indotto“. Questo, in sintesi, il bollettino medico dell’equipe che ha operato l’atleta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *