Covid, Ricciardi: “A Milano e Napoli lockdown necessario”

Le dichiarazioni del consulente del ministro sella Salute, Walter Ricciardi, ai microfoni di TGZero di Radio Capital

Le dichiarazioni del consulente del ministro sella Salute, Walter Ricciardi, ai microfoni di TGZero di Radio Capital

Ci sono delle aree del Paese dove la circolazione del virus è talmente intensa, la trasmissione è esponenziale con casi che raddoppiano ogni due o tre giorni, e la pressione sugli ospedali e sui pronto soccorso è talmente intensa che le ultime restrizioni adottate, che possono essere efficaci nel resto del territorio, in quelle zone non sono sufficienti a fermare il contagio. Per quelle zone lì è necessario un lockdown mirato“. Lo ha detto il consulente del ministro sella Salute, Walter Ricciardi, ai microfoni di TGZero di Radio Capital.

A Milano e Napoli uno puo’ prendere il Covid entrando al bar, al ristorante, prendendo l’autobus – ha sottolineato – . Stare a contatto stretto per più di 15 minuti con un positivo è facilissimo perchè il virus circola tantissimo. Quindi è chiaro che in queste aree il lockdown è necessario, in altre aree del Paese no“, ricordando che “ci troviamo in presenza di migliaia di soggetti asintomatici che tornano a casa, dove non si indossa la mascherina, ci si bacia e ci si abbraccia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *