Covid, lutto nel mondo della musica: è morto Stefano D’Orazio, storico batterista dei Pooh

Era ricoverato da una settimana, aveva 72 anni.

E’ morto Stefano D’Orazio, il batterista dei Pooh; aveva 72 anni, era ricoverato per Covid da una settimana. Lo ha annunciato su Twitter Roby Facchinetti: “Stefano ci ha lasciato. Abbiamo perso un fratello, un compagno di vita, il testimone di tanti momenti importanti, ma soprattutto, tutti noi, abbiamo perso una persona perbene, onesta prima di tutto con se stessa. Ciao Stefano, nostro amico per sempre… Roby, Red, Dodi, Riccardo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *