Covid, Gino Rivieccio torna a casa: “Ringrazio gli angeli del Cotugno”

Il popolare artista napoletano Gino Rivieccio ha voluto affidare a un video postato su Facebook il saluto e la gioia per il ritorno a casa.

Il popolare artista napoletano Gino Rivieccio, fino a pochi giorni fa ricoverato presso l’ospedale Cotugno di Napoli, ha voluto affidare a un video postato su Facebook il saluto e la gioia per il ritorno a casa, dopo aver accertato la negatività al Covid-19. Non senza qualche importante raccomandazione.

“Sono tornato a casa, sono negativo. Questo virus è fetente, non abbassate la guardia. Attacca dove le difese immunitarie sono basse, non è una semplice influenza. Io sono stato molto attento in questi mesi, ma purtroppo ha beccato anche me. Voglio ringraziare il personale sanitario del Cotugno, una eccellenza italiana. Sono stati i miei angeli custodi. Indossate sempre la mascherina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *