Corteo Fiom: ecco cosa è successo alla manifestazione (FT e VD)

È partito questa mattina il corteo Fiom a Napoli alle 9.30 da Piazza Mancini sulle note dei 99Posse

Oltre 20.000 persone stanno manifestando da questa mattina alle 9.30 al corteo Fiom, Federazione Italiana Operai Metalmeccanici, previsto per oggi 21 novembre, che precede lo sciopero generale del 12 dicembre. Tutto il centro sud, a cui si sono uniti anche i liceali, stanno protestando contro il Governo intenzionati a proporre un’alternativa alle attuali manovre: “Qui nel Mezzogiorno non si investe da anni e bisognerebbe invertire questa tendenza”. Il corteo è legato allo sciopero di otto ore di tutti i metalmeccanici.

Al corteo Fiom c’è tutto il centro sud

In testa al corteo c’è il segretario generale della Fiom-Cgil, Maurizio Landini, ed il segretario nazionale Cgil, Franco Martini. La manifestazione si concluderà a piazza Matteotti in cui è cominciato un comizio che tocca anche i problemi di Bagnoli e dell’amianto.