Coronavirus, stop alle riprese per la terza stagione de “I Bastardi di Pizzofalcone”

Si fermano, a causa dell’emergenza Coronavirus, le riprese della terza stagione de “I Bastardi di Pizzofalcone”. Il messaggio di Alessandro Gassman

Si fermano, a causa dell’emergenza Coronavirus, le riprese della terza stagione de “I Bastardi di Pizzofalcone”. Il messaggio di Alessandro Gassman

Le riprese della terza stagione de “I Bastardi di Pizzofalcone” erano iniziate circa due mesi. A darne notizia era stato lo stesso Alessandro Gassman attraverso un messaggio sui social. Adesso, con l’emergenza coronavirus, tutto si ferma, ed è ancora una volta l’interprete dell’ispettore Lojacono a parlarne con i fan attraverso il suo account Twitter ufficiale.

 

Stop alle riprese a causa del coronavirus, Gassman: “ora tutti a casa, è fondamentale”

Abbiamo interrotto le riprese” scrive Alessandro Gassman su Twitter, per poi aggiungere che le riprese “riprenderanno quando sarà possibile“. L’attore ha poi salutato i fan: “aspettateci, torneremo“. L’ultimo episodio della seconda stagione aveva molto fatto parlare sui social, per l’esplosione finale che aveva coinvolto Gassmann (nei panni dell’ispettore Lojacono) e Carolina Crescentini (la pm Piras). La produzione della fiction è attualmente sospesa, bisognerà quindi attendere per scoprire cosa succederà quando le nuove puntate arriveranno sul piccolo schermo. Ci saranno personaggi a cui dire addio nella terza stagione? Chi sopravviverà? Quali conseguenze arriveranno da quanto accaduto al termine della seconda stagione de ‘I Bastardi di Pizzofalcone‘?

https://twitter.com/GassmanGassmann/status/1237296444928856064?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1237296444928856064&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.optimagazine.com%2F2020%2F03%2F13%2Fi-bastardi-di-pizzofalcone-3-si-fermano-per-il-coronavirus-sospese-le-riprese-dei-nuovi-episodi%2F1744974

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *