mercoledì, Maggio 19, 2021
HomeCronacaCoronavirus a Napoli, positivo il consigliere comunale Mario Coppeto

Coronavirus a Napoli, positivo il consigliere comunale Mario Coppeto

“Sento il dovere civico di informarvi tutti che sono risultato positivo al test del Covid19. La mia attivita’ professionale, istituzionale e politica, nonche’ la mia etica mi impongono di dare il massimo dell’informazione. Sto bene e sono seguito da medici esperti. Vi abbraccio tutti”. Con questo messaggio sulla sua pagina Facebook, il consigliere comunale di Napoli, Mario Coppeto, annuncia la sua positivita’ al Covid-19.

Il capogruppo di ‘Sinistra Napoli in Comune a Sinistra’, lista che appoggia la Giunta guidata da Luigi de Magistris, aveva continuato a svolgere la sua attivita’ politica anche negli ultimi giorni, partecipando per esempio alla conferenza dei capigruppo che si e’ tenuta venerdi’ scorso al Maschio angioino. Dallo staff del sindaco fanno sapere che nelle ultime due settimane non ci sono stati contatti tra il primo cittadino e Coppeto.

Dopo il primo caso di Coronavirus che ha colpito il Consiglio comunale, gli uffici competenti stanno valutando le modalita’ per procedere alla sanificazione del palazzo di via Verdi. La conferenza dei capogruppo ha deciso intanto che da oggi tutti i lavori del consiglio si svolgano a distanza.

Scarica nuovo modello coronavirus

Il nostro consiglio è di restare a casa per evitare di diffondere il contagio così come illustrato dal Prof. Montesarchio nell’intervista che ci ha rilasciato il 16 marzo e dove ci ha indicato i sintomi del Coronavirus e la situazione attuale. L’unica cura al momento è quella di impedire il diffondersi del contagio.

RIVEDI L’INTERVISTA

Coronavirus a Napoli, positivo il consigliere comunale Mario Coppeto

Coronavirus a Napoli, positivo il consigliere comunale Mario Coppeto
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ARTICOLI RECENTI