Coronavirus, alla barriera di Napoli 14 positivi al test rapido su 60

Una persona su quattro aveva la febbre e sviluppato gli anticorpi.

Non arrivano buone notizie dai controlli alla barriera di Napoli, durante i quali è emerso che 14 persone su 60 sottoposte al test rapido sono risultate positive. Si tratta di quello che dice se si sono sviluppati anticorpi e dopo il quale va effettuato il tampone per capire se l’interessato è affetto o meno da Covid-19.

Una persona su quattro, quindi aveva la febbre e sviluppato gli anticorpi, cioè, presumibilmente, sarebbe stata a contatto con dei contagiati attivi. L’indiscrezione è stata raccolta da La7, dopo un consulto con il medico dell’Asl di Caserta che sta gestendo la situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *