cori dei tifosi reina maggio

Cori dei tifosi durante l’allenamento del Napoli (Video e Foto)

Cori dei tifosi, calcio, rafting e serate divertenti. La voce dei tremila tifosi napoletani si fanno sentire durante l’allenamento del Napoli in Trentino.

I cori dei tifosi, presenti a migliaia, si fanno sentire durante l’allenamento del Napoli in Trentino.

Subito dopo, alla fine dell’allenamento, a pochi passi dallo stadio c’è la scaletta in legno che porta al torrente, tra i sassi e l’acqua superfrizzante che scende dal Brenta. E’ il percorso che tutti i giorni, a fine allenamento, i giocatori del Napoli fanno a scopo terapeutico. Con i suoi vortici naturali e l’ossigenazione delle cascatelle, il Meledrio si trasforma in un idromassaggio naturale, garantendo benefici effetti. Alcuni minuti a mollo agevolano il recupero fisico e prevengono i microtraumi dopo l’allenamento in campo.

Doppio allenamento davanti a quasi 3000 tifosi. Tribuna stracolma e grande tifo. Si è sfiorata la chiusura per l’eccessivo numero di fans provenienti da tutt’Italia e dalla nazioni d’oltralpe. Ieri la squadra è salita in quota e a pranzato a malga Vigo, dove si gode un panorama mozzafiato.

Alcuni giornalisti hanno dato vita alla classica partitella con lo staff del Napoli (che ha vinto 6-4) altri hanno provato l’ebbrezza del rafting sul fiume Noce dove si praticano tutte le specialità dell’acqua, a cominciare dalla tradizionale canoa. Non a caso questo fiume è considerato tra i primi dieci corsi d’acqua al mondo per la loro pratica. E in quota ci sono le terme di Peio e Rabbi.

Sul fondo valle i laghetti dedicati alla pesca sportiva una passione condivisa da alcuni giocatori del Napoli che ieri pomeriggio hanno trascorso mezza giornata in relax proprio a pescare trote. Con risultati piacevolmente insperati.

In Val di Sole in questi giorni si sorride, vuoi per il buon umore dei tifosi vuoi perché l’attaccamento delle famiglie al Napoli porta buoni risultati economici e molta allegria. Come nel caso del dialogo con i tifosi che in serata ha visto protagonisti, sempre in Piazza Madonna della Pace a Dimaro, Manolo Gabbiadini, Marek Hamsik, Pepe Reina e Mirko Valdifiori con il responsabile della Comunicazione Nicola Lombardo. Un momento chiuso da un brindisi per festeggiare il compleanno di Guido Baldari, anima e core dell’Ufficio Stampa SSC Napoli, edall’applauso di tremila tifosi.

Speciale Dimaro 2015

studio tecnico legale vitale francesco

 

 

 

 

 

 

 

FOTO DI ITALO CUOMO SSC NAPOLI