Clandestino disarmò criminale nel casertano: colpo fallito

Coppia di pusher scappa e investe un carabiniere

Una coppia di pusher viene fermata dai Carabinieri a Piazza Nazionale.

I due, anziché fermarsi all’alt, a bordo di un’automobile, scappano e investono un carabiniere, buttando via qualcosa dal finestrino.

Ma per il 36enne alla guida, già pregiudicato e per la donna 23enne incensurata in sua compagnia, la fuga è durata pochissimo. Sono stati inseguiti, raggiunti e bloccati dai militari.

Nella perquisizione è stato trovato in loro possesso un grammo di marijuana e 784 euro in contanti. Nel contenitore lanciato dal finestrino sono stati rinvenuti altri tre grammi di droga.

L’uomo è stato tradotto nel carcere di Poggioreale, la donna in quello di Pozzuoli.

Per il carabiniere ferito, curato al San Giovanni Bosco, lesioni guaribili in cinque giorni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *