Coppa Italia, L’Inter batte il Bologna 3-2 al fotofinish

L’Inter supera un bel Bologna e si qualifica per le semifinali di Coppa Italia.

I nerazzurri, in vantaggio per due reti a zero, si fanno rimontare dagli ospiti e poi trovano il gol vittoria nell’ultimo minuto del secondo tempo supplementare.

Stramaccioni vara un mini turnover e lancia Tommaso Rocchi dal primo minuto. Anche Pioli decide di giocarsela non risparmiando i migliori, su tutti Diamanti e Gilardino.

Primo tempo che vede i felsinei giocare bene e impensierire i padroni di casa. L‘Inter però è brava a contenere gli avversari e a trovare il gol del vantaggio. La rete la firma Guarin su assist di Cassano. Il Bologna reagisce e va vicino al pareggio con Gilardino. Il colpo di testa dell’attaccante rossoblu costringe Handanovic al miracolo.

Ripresa col Bologna in avanti alla ricerca del pari e con i padroni di casa pronti a sfruttare gli spazi. Gli ospiti meriterebbero qualcosa in più ma è ancora l’Inter a trovare la via della rete a tredici minuti dal termine con Palacio. Due a zero e game over. gli uomini di Pioli tuttavia non si arrendono e Diamanti tira fuori il coniglio dal cilindro. Punizione magistrale dove Handanovic non può nulla.

Passano pochi minuti e i felsinei confezionano la rimonta. Gabbiadini di piatto mette dentro la palla del pareggio. Due pari all’ottantaquattresimo e Meazza ammutolito.

Si deve quindi ricorrere a due tempi supplementari per decidere la terza semifinalista dell’edizione 2013 della Coppa Italia. L’Inter ci prova prima con Guarin e poi con Zanetti. Il Bologna si affida a Gabbiadini, pericoloso in avvio di secondo supplementare.

Quando però tutti pensavano ormai ai rigori, succede quello che non ti aspetti. Da calcio d’angolo nerazzurro Agliardi esce malissimo (disturbato anche da Cambiasso), consentendo a Ranocchia di depositare in rete il gol qualificazione. Inter in semifinale. Al Bologna l’onore delle armi.

Francesco Monaco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *