Contro le camorre: 'Lotta alle povertà e rigenerazione della politica' (17/09/2015)

Contro le camorre: ‘Lotta alle povertà e rigenerazione della politica’ (17/09/2015)

Giovedì 17 settembre, ore 16,30, nell’ambito del Collegamento contro le camorre, evento ‘Lotta alle povertà e rigenerazione della politica’.

Nell’ambito del 10° anniversario del Collegamento Campano contro le camorre 2005/2015, giovedì 17 settembre 2015, alle ore 16.30, presso il bene confiscato alla camorra, Villa Fernandes, via A. Diaz, n.140 – Portici (Napoli), ci sarà l’evento ‘Lotta alle povertà e rigenerazione della politica‘, incontro con le realtà istituzionali, laiche, culturali e religiose.

La povertà, prima di tutto, si accoglie con l’abbraccio e con fatti concreti.  Le riforme economiche delle istituzioni finanziarie internazionali stanno causando conseguenze spaventose, crescente disuguaglianza, dolore, disperazione a favore degli interessi ristretti di potere e privilegio. La globalizzazione della povertà non è inevitabile. La politica non ha contezza dei volti e delle dignità colpite dei poveri. Lotta alle povertà e rigenerazione della politica deve essere il nostro impegno. L’impegno di ognuno di noi.

Lotta alle povertà e rigenerazione della politica: ‘Libera’ in prima linea

Il Presidio Libera Portici sarà presente all’evento, d’altronde come mancare, per chi è da tempo impegnato contro le povertà. Libera, infatti, senza alcun sostegno economico, svolge importanti attività, tra cui: 1 – Laboratorio Medico Polispecialistico gratuito per bambini e ragazzi (dentista, oculista, pediatria, disturbi alimentazione in età pediatrica); 2 – farmacia sociale, dando farmaci gratuiti di solidarietà; 3 – banco opera di carità, dando cibo alle famiglie in difficoltà; 4 – sportello per combattere le povertà con nanocrediti e microcrediti; 5 – laboratori inglese, sport, musica, teatro…; 6 – befana della solidarietà; 7 – laboratorio per avvocati; e tanto altro ancora.

Info Lotta alle povertà e rigenerazione della politica

#ControLeCamorre: ‘Lotta alle povertà e rigenerazione della politica’ (17/09/2015)