Contrabbandiere in ferie: "Dal 14 al 20 agosto"

Contrabbandiere in ferie: “Dal 14 al 20 agosto”

Il contrabbandiere in ferie dal 14 al 20 agosto, avvisato i suoi clienti tramite cartello affisso naturalmente abusivamente, come vuole la tradizione.

Siamo in via Piave e qui gli abitanti del quartiere da oggi fino al 20 agosto dovranno procurarsi purtroppo le sigarette dal tabaccaio, in quanto fornitore di fiducia è al mare, il loro contrabbandiere in ferie è andato, una settimana di meritato riposo. “In ferie dal 14 al 20 agosto” c’è infatti scritto all’uscita della Cumana di via Piave, naturalmente usando abusivamente la segnaletica pubblica, giusto per rimanere in tema con il suo lavoro, che chissà, forse rientra nel Jobs act di Renzi.

Contrabbandiere in ferie avvisa i clienti

“Ma mica è la prima volta che accade – racconta l’utente della Cumana Patrizia Cipullo – lui ogni anno informa la sua clientela quando va in ferie, sempre con tanto di cartello, affisso abusivamente”.

Il contrabbandiere in ferie non è passato inosservato nemmeno al consigliere regionale di Davvero Verdi Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli della Radiazza, che scrivono: “I contrabbandieri vanno in ferie e lasciano tanto di avvisi ai loro clienti. Quello che opera all’ingresso della fermata di Via Piave della Cumana ha scritto un cartello e lo ha affisso abusivamente su un palo segnaletico pubblico per informare la cittadinanza che dal 14 al 20 agosto non ci saranno in vendita le sigarette di contrabbando in zona”.