Il Consiglio di Stato ha deliberato: de Magistris non va sospeso

Importante vittoria per il sindaco de Magistris. Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso del Governo e ha deciso che il provvedimento del Prefetto di Napoli che ne decideva la sospensione va revocato.

Il Consiglio di Stato rigetta il ricorso del Governo. Il sindaco di Napoli resta, quindi, in carica. Dopo che per l’ex P.M era scattata la sospensiva per il processo Why Not erano tante le voci che si susseguivano. Voci che il primo cittadino ha sempre respinto, dichiarando che in ogni caso sarebbe rimasto a fare il “sindaco di strada”. Un provvedimento che arriva inaspettato. Si attendeva, infatti, per domani il verdetto.

I social network presi d’assalto: “abbiamo vinto, il nostro sindaco resta”, letteralmente intasate le pagine pro de Magistris

Il sindaco sospeso aveva recentemente dichiarato che non si sarebbe dimesso. “Io sono sereno – ha dichiarato in una intervista di qualche ora faperché ho sempre lavorato e agito secondo giustizia. Giuridicamente l’appello è totalmente infondato e quindi sono tranquillo anche da questo punto di vista”. De Magistris aveva comunque dichiarato di voler aspettare con pazienza e fiducia il verdetto. Verdetto che ha dato ragione al sindaco ed alla parte di cittadinanza che si è sempre schierata a sostegno del sindaco arancione. In questi ultimi minuti i gruppi Facebook di sostegno al sindaco sono stati presi letteralmente d’assalto dalle migliaia di sostenitori che stanno esultando per la felice conclusione di una vicenda che aveva tenuto tutti col fiato sospeso.