Confcommercio di Napoli: alle Cascate del Niagara con soldi pubblici

Confcommercio di Napoli: Pietro Russo gravemente indiziato di truffa aggravata per essere andato alle Cascate del Niagara con soldi pubblici

Ha utilizzato i soldi della Camera di Commercio di Napoli per una gita, per sei persone, alle Cascate del Niagara. E’ accusato di questo Pietro Russo, 76 anni, fino al gennaio 2017 presidente della Confcommercio di Napoli: è gravemente indiziato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e turbata libertà degli incanti.

 

Confcommercio di Napoli: Pietro Russo accusato di truffa

In particolare Pietro Russo, quale presidente dell’associazione, ha rappresentato falsamente alla Camera di Commercio la regolare esecuzione del progetto ConfcommercioEsperienza a confronto‘, iniziativa ammessa al contributo per 48mila euro. Di questi fondi, 26mila euro sono stati utilizzati per una gita alle cascate del Niagara per sei persone. Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli ha oggi eseguito un’ordinanza impositiva del sequestro preventivo dei circa 26mila euro nel confronti della Confcommercio di Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *