Conducente Anm sospeso per aver pubblicato video denuncia sui disagi dei bus

Conducente Anm sospeso per aver pubblicato video denuncia sui disagi dei bus

Conducente Anm sospeso per 10 giorni per aver pubblicato video denuncia, su Facebook, sui disagi dei bus

Conducente Anm sospeso dal servizio per 10 giorniper aver osato pubblicare, nell’estremo tentativo di denunciare pubblicamente le precarie condizioni in cui sono costretti a lavorare i conducenti e a viaggiare gli utenti“, un video su Facebook “lesivo dell’immagine aziendale“. E’ quanto avvenuto a un conducente dell’Anm (Azienda napoletana mobilità) e denunciato dal Coordinamento Usb Anm. “E’ ufficiale: è fatto divieto assoluto ai dipendenti Anm di denunciare pubblicamente le deficienze aziendali e cercare di salvaguardare i viaggiatori, i lavoratori e gli utenti della strada“, dichiara ​Vincenzo Lucchese dell’Usb trasporti ​.

 

Conducente Anm sospeso: “Si cerca di far passare sotto silenzio la mala gestione”

Seppur si infranga un regolamento interno​ – aggiunge -​ non si è tenuto presente, nel comminare una sanzione di tale rilievo, della volontà del collega di cercare di risolvere e chiedere di affrontare delle problematiche che rischiano di innescare meccanismi pericolosi per l’interesse e la salute pubblica. Si palesa solo un intento punitivo finalizzato a creare omertà e complicità, a coprire i disservizi interni ed esterni, a far passare sotto silenzio la mala gestione, a spegnere ogni libera voce di dissenso, di denuncia di non accettazione di una gestione aziendale la quale, sta producendo indisturbata da troppo tempo i suoi danni, i suoi frutti avvelenati​“. (Fonte Adnkronos)