"Compriamo campano" e la campagna provocatoria dei produttori di Acerra

Compriamo campano, la provocazione dei produttori di Acerra

Parte in città la campagna-provocazione dei produttori di “Compriamo Campano”

“Compriamo campano” è una campagna dei produttori agricoli campani, che invita ad acquistare i prodotti delle proprie terre. E in questi giorni stanno comparendo per Napoli dei cartelloni giganti che ritraggono uomini coperti solo da un ortaggio.

 

“Compriamo campano”, i produttori di Acerra contro i pregiudizi sulla Terra dei fuochi

E’ la campagna-provocazione degli agricoltori di Acerra. Per reagire ai danni provocati dai pregiudizi sulla Terra dei fuochi, che hanno causato come è ormai tristemente noto ingenti danni al settore agricolo anche là dove i prodotti non sono assolutamente stati contaminati. E su ciascun “modello” come unico abito, un’insalata, dei carciofi, dei cavolfiori, con tanto di luogo di provenienza dell’ortaggio.

 

Già mille aziende hanno aderito al progetto di “Compriamo campano”

I giovani agricoltori, sotto la sigla “Ariamo” si sono autotassati per lanciare la campagna provocazione. E, inoltre, presto sul sito www.compriamocampano.it, per il momento vuoto, compariranno nomi e dati di prodotti e produttori con tanto di tracciabilità dei singoli prodotti. Già mille le aziende che hanno aderito al progetto.

Per chi volesse aderire è possibile rivolgersi al numero verde 800134622 (08118858674) tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.