Comix Kids Academy

Comix Kids Academy, al via lo spazio creativo totalmente dedicato a bambini e ragazzi alla Scuola Italiana di Comix

Un’accademia creativa dove il linguaggio artistico è scelto come canale per l’espressione delle emozioni, per consentire l’apertura al mondo attraverso un processo naturale di scoperta delle proprie inclinazioni.

Comix Kids Academy è il nome del nuovo progetto della Scuola italiana di Comix che partirà con diversi laboratori il 12 gennaio. Un luogo dove la formazione del senso artistico di bambini e ragazzi viene coltivata attraverso laboratori studiati ad hoc per favorire lo sviluppo della creatività e della spontaneità.

I laboratori che la Comix Kids Academy propone sono un “contenitore” di esperienze emozionali e pratico – artistiche, di sperimentazione, di scoperta e di autoapprendimento, che puntano alla conoscenza, alla creatività e alla competenza.

Il metodo didattico

Le attività laboratoriali proposte si basano sui principi della pedagogia elaborata da Bruno Munari, del lavoro artistico di Hervé Tullet, uno degli autori più originali nell’ambito della letteratura per l’infanzia, e dell’opera di Gianni Rodari “La grammatica della fantasia”, per l’arte di inventare storie. Munari sperimenta il principio del “Lao Tse” (azione senza imposizione di sé), su cui si fonda la sua didattica. Egli non impone un metodo ma un modo di proporsi ai bambini. Nelle attività laboratoriali l’intervento degli operatori sarà ridotto al minimo per favorire stimoli multisensoriali nel bambino. L’apprendimento dei linguaggi artistici risulterà piacevole e non imposto, poiché prenderà forma grazie alla spontaneità. “Conservare l’infanzia dentro di sé per tutta la vita, vuol dire conservare la curiosità di conoscere, il piacere di capire, la voglia di comunicare ”. “I bambini di oggi sono gli adulti di domani/ aiutiamoli a crescere liberi da stereotipi/aiutiamoli a sviluppare tutti i sensi/aiutiamoli a diventare più sensibili./Un bambino creativo è un bambino più felice.” I libri di Hervé Tullet coinvolgono diverse abilità: toccare, immaginare, cercare, riconoscere, pensare, creare e muovere per stimolare la fantasia, favorire il lavoro di gruppo. Ed ottenere ottimi risultati artistici, anche se non si possiedono particolari abilità artistiche. Gianni Rodari, come Bruno Munari, è attento al mondo dell’infanzia. Con il suo libro “La grammatica della fantasia” ci libera dagli schemi per guardare più lontano, grazie all’umorismo, all’assurdo, agli stravolgimenti del linguaggio e dei luoghi comuni che caratterizzano questo capolavoro della letteratura per l’infanzia.

INFO:

Le iscrizioni e le prenotazioni sono aperte tutto l’anno. L’inizio del corso è vincolato al raggiungimento del numero minimo di iscritti ed è a numero chiuso. I materiali di base e consumo sono forniti dalla scuola. DURATA: annuale.

Previa iscrizione annuale è possibile frequentare anche moduli mensili a scelta, tranne che per il Laboratorio di Fumetto Junior. Prenotarsi contattando la segreteria telefonicamente allo 081 459643 oppure via mail all’indirizzo info@scuolacomix.net

Maggiori info: http://www.scuolacomix.net/comix-kids-academy/?fbclid=IwAR2fnflZktQewd8Pdx6uKVcan4qYHUOyle4a9PtS0-ESZZ8NPNv7FDTRuFQ

Pagina Facebook della Scuola Italiana di Comix: https://www.facebook.com/www.scuolacomix.net/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *