Comitato Idonei al Concorso al Comune di Napoli: Napoli ha bisogno di noi

di Oscar De Simone

Si è tenuta lunedì 19 dicembre 2011, presso l’Antisala dei Baroni del Maschio Angioino, una seduta della  Commissione Lavoro e Sviluppo del Consiglio Comunale del Comune di Napoli, presieduta dall’Avv. Antonio Crocetta.

Erano presenti l’Assessore al Lavoro Dr. Marco Esposito, l’Assessore al Bilancio Prof. Riccardo Realfonzo, i Capigruppo del Consiglio Comunale e i Presidenti di Commissione. Oggetto dell’audizione è stata la verifica della fattibilità di scorrimento delle graduatorie degli idonei al Concorso al Comune di Napoli (a oggi si contano circa 850 idonei) e la conclusione delle progressioni verticali dei dipendenti comunali partecipanti al concorso interno, indetto nel dicembre 2009. In particolare l’Assessore al Bilancio si è soffermato sugli attuali vincoli normativi che impediscono al Comune di assumere, ma ha anche annunciato che sarà ripresentata al nuovo Governo la richiesta di procedere alle assunzioni tramite un mutuo, richiesta bocciata dall’allora ministro Tremonti.

Chi è il Comitato Idonei al Concorso al Comune di Napoli

Nel mese di dicembre 2010 gli idonei del Concorso-Corso Formez al Comune di Napoli hanno costituito il Comitato degli Idonei al Concorso al Comune di Napoli che intende rappresentare questo bacino di potenziali lavoratori, selezionati, preparati e qualificati, in modo unitario di fronte alle istituzioni. Il Comitato non nasce, tuttavia, con lo spirito della protesta: i suoi membri, prevalentemente giovani, seguono le regole e chiedono alle istituzioni di creare le condizioni concrete, affinché anche a loro sia data possibilità di contribuire al progresso della società e della città di Napoli con il proprio lavoro, a servizio della macchina comunale e del cittadino. Durante il 2011, in uno spirito di gruppo estremamente solidale, il Comitato ha messo in atto molteplici iniziative e ha ricevuto l’appoggio del nuovo Sindaco Luigi De Magistris. Il Comitato intende continuare, con decisione, in questa azione di dialogo costruttivo, certo che la nuova classe politica dia, in tempi brevi, delle significative risposte all’annoso problema della disoccupazione giovanile di Napoli, contribuendo, al tempo stesso, a quell’auspicato rinnovamento della macchina comunale.

Ecco i riferimenti del Comitato:

www.comitatoconcorsocomunenapoli.it

info@comitatoconcorsocomunenapoli.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *