Cogne, all’asta per 800mila euro la villetta in cui è stato ucciso il piccolo Samuele

La villetta di Cogne dove avvenne l’omicidio del piccolo Samuele Lorenzi verrà venduta all’asta

La villetta di Cogne dove avvenne l’omicidio del piccolo Samuele Lorenzi verrà venduta all’asta

Il tribunale di Aosta ha disposto la vendita della villetta di Cogne, per la quale lo scorso settembre aveva respinto le richieste di Annamaria Franzoni e del marito Stefano Lorenzi di sospensione dell’esecuzione immobiliare.

La base d’asta è di circa 800 mila euro e la data per il tentativo di vendita non è ancora stata fissata. Il contenzioso con l’avvocato Carlo Taormina nasce da una sentenza civile passata in giudicato a Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *