Città per la vita contro la Pena di morte: gli eventi in Campania

Città per la vita contro la Pena di morte: gli eventi in Campania

Città per la vita contro la Pena di morte: Gli eventi in Campania a partire dalla giornata di oggi con le testimonianze di Sunny Jacobs e Peter Pringle

Città per la vita contro la Pena di morte. Il 30 novembre, in oltre 2000 città  del mondo, monumenti, piazze, università, licei, scuole, si illuminano per dire a un mondo che soffre tensioni e violenza che ogni vita è degna di essere vissuta, che non si può toglierla per nessun motivo, che la pena di morte è ingiusta e imbarbarisce le società.

Alle porte del Giubileo della Misericordia importanti e da ricordare le parole di Papa Francesco: “La necessaria punizione non deve mai escludere la dimensione della speranza e l’obiettivo della riabilitazione“.

 

Città per la vita contro la Pena di morte: Sunny Jacobs e Peter Pringle

Sunny Jacobs ha trascorso 17 anni in carcere in Florida, di cui cinque nel braccio della morte, per un omicidio che non aveva commesso. Venne rilasciata nel 1992, troppo tardi per rivedere suo marito, Jesse Tafero, condannato per lo stesso crimine e messo a morte due anni prima, senza che la sua innocenza potesse essere provata.
Peter Pringle irlandese, fu accusato nel 1980 dell’omicidio di 2 agenti e condannato all’impiccagione. Ha trascorso 15 anni in carcere prima di essere riconosciuto innocente. E’ stato l’ultimo dei condannati a morte dello Stato irlandese. In seguito Peter Pringle conobbe e sposò Sunny Jacobs e adesso sono insieme impegnati nella campagna universale di abolizione della pena capitale.

Città per la vita contro la Pena d morte: eventi in Campania

Napoli:
30 Novembre
ore 9,30 Basilica di san Domenico maggiore Sunny e Peter incontrano gli studenti delle scuole superiori
ore 12.30 Facoltà di Giurisprudenza aula 4 via Nuova Marina 33 Sunny e Peter incontrano gli studenti universitari
1 dicembre
ore 9 Palazzo San Giacomo, il Sindaco Luigi De Magistris incontra Sunny Jacobs e Peter Pringle
Verrà illuminato il Maschio Angioino
Bacoli:
30 Novembre
ore  18,30 Presso il Complesso Borbonico del Fusaro (Sala Ostrichina) nei pressi della Casina Vanvitelliana incontro sulla pena di morte. Interverranno: Antonio Mattone Comunità di Sant’Egidio, don Carmine Guida parroco di Bacoli,  Sunny Jacobs e Peter Pringle testimoni, Josi Gerardo Della Ragione Sindaco di Bacoli.
Verrà illuminato il Castello di Baia
Giugliano:
1 dicembre
ore 10 presso l’istituto dei Fratelli Maristi  in via Fratelli Maristi 2, Sunny e Peter incontrano gli studenti del Liceo Scientifico. Interviene il Sindaco Antonio Poziello.
Verrà illuminata  Piazza Annunziata