Ciro Ferrara a Radio Kiss Kiss: “Tiferò Argentina. Non lascerei partire Behrami e tratterei Sandro”

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss l’ex calciatore azzurro ha parlato del mercato del Napoli e delle possibili finaliste al Mondiale

Ciro Ferrara, ex calciatore azzurro ed ex allenatore della Juventus, è intervenuto a Radio Kiss Kiss rilasciando alcune dichiarazioni in merito al mercato del Napoli ed alle fasi conclusive del Mondiale. Con l’uscita di scena dell’Italia, il difensore partenopeo degli anni di Maradona si è mostrato grande tifoso dell’Argentina, evidenziando la sua passione per l’albiceleste. “Tiferò Argentina” ha dichiarato Ferrara, che ha parlato anche del possibile addio di Behrami e dell’arrivo di Sandro.

Addio Behrami e trattativa Sandro

Secondo il tecnico napoletano Behrami è una pedina fondamentale per il centrocampo azzurro: “Di un giocatore come Behrami non mi priverei sinceramente. E’ un calciatore che ti dà tutto, per quanto riguarda difesa e centrocampo poi il Napoli avrebbe sicuramente bisogno di qualcosa. Serve il salto di qualità per tornare a vincere, ma non sarà facile“. Grande stima inoltre per Sandro, centrocampista del Tottenham da tempo accostato agli azzurri: “Il nome di Sandro mi piace, è un calciatore che potrebbe dare una grande mano a Inler e compagni”.

Argentina per il Mondiale

Con l”uscita di scena dell’Italia, da ora in poi al Mondiale Ciro Ferrara tiferà solo Argentina: “Tifo spudoratamente Argentina per questa Coppa del Mondo, lo dico pubblicamente. Non è una squadra che gioca benissimo ma ha fenomeni che risolvono la partita da un momento all’altra. La finale ideale sarebbe Brasile-Argentina. In genere le europee non hanno mai vinto in terra sudamericana e c’è sempre una prima volta nella storia. E’ un Mondiale molto emozionante, le squadre più forti sono comunque andate avanti nonostante le difficoltà trovate sul percorso. E’ un torneo molto equilibrato”.