La lapide in memoria di Ciro Esposito non è stata rubata, ma fatta restaurare

Ciro Esposito: vandalizzata la targa a Roma

Ciro Esposito: vandalizzata la targa a Roma. A denunciare il fatto la pagina Facebook dell’Associazione Ciro Vive

Vandalizzata a Roma la targa che ricorda Ciro Esposito e che sorge a Tor di Quinto, nel luogo dove fu aggredito e ferito gravemente per poi morire dopo giorni di agonia.

 

Ciro Esposito: la denuncia dell’Associazione Ciro Vive

Lo denuncia su Facebook l’Associazione Ciro Vive mostrando al foto della targa completamente imbrattata di vernice rossa. “Ecco la fine che ha fatto la targa che era stata apposta da circa due mesi in Viale Tor di quinto dove Ciro fu ammazzato – si legge in un post su Facebook – E’ diventata rosso sangue… Dopo che media e stampa l’hanno pubblicizzata qualcuno ha pensato bene di infangare ancora una volta il suo nome e il suo ricordo ma #Cirovivenonostantelevostrecattiverie“. (Fonte Ansa)