Cinque ville per riscoprire il Miglio d'Oro

Cinque ville per riscoprire il Miglio d’Oro

L’Itinerario d’arte lungo il Miglio D’Oro è un progetto che si propone di portare all’attenzione del cittadino il patrimonio culturale vesuviano.

L’Associazione Arteggiando  in collaborazione con l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Napoli e Provincia presenta il progetto “Itinerario d’Arte nel Miglio D’Oro”. 

L’evento consta di cinque incontri, che si snoderanno da oggi 15 ottobre e fino alla fine di gennaio 2017.

Arte, cultura e spettacolo si incontrano lungo il Miglio d’Oro

L’“Itinerario d’arte lungo il Miglio D’Oro” è un progetto che si svolgerà nel corso di circa quattro mesi e si propone di portare all’attenzione del cittadino il patrimonio storico-architettonico del territorio vesuviano, in particolare alcune delle splendide Ville Vesuviane del Settecento presenti nel cosiddetto Miglio d’oro.

Il percorso è finalizzato anche alla promozione dell’arte contemporanea, attraverso esposizioni pittoriche all’interno dei siti scelti. La curatrice dell’evento è l’Arch. Giovanna D’Amodio, presidente dell’Associazione Arteggiando, ha evidenziato infatti che alla rassegna saranno associati anche altri eventi di natura artistico-culturale: convegni, presentazioni di libri, concerti, degustazioni di prodotti tipici, sfilate di moda, e performance.

Nello specifico sarà organizzato, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Napoli, un concorso di cortometraggi per giovani artisti non professionisti, studenti e film maker, che indagheranno sul territorio vesuviano e sulle sue peculiarità. Saranno inoltre organizzati degli incontri didattici sull’arte contemporanea, a cura dell’Arch. Franco Lista, e delle “passeggiate fotografiche” a cura dell’associazione Flegrea Photo.

Ecco il programma:

– Villa Savonarola – Portici (15 ottobre – 30 ottobre 2016)
– Villa Campolieto / Scuderie Villa Favorita – Ercolano (5 novembre – 13 novembre 2016)
– Villa Bruno – San Giorgio a Cremano (26 novembre – 11 dicembre 2016)
– Villa Macrina – Torre del Greco (18 dicembre – 7 gennaio 2017)
– Villa Signorini – Ercolano (21 gennaio – 29 gennaio 2017)