Cinque minori trovati abbandonati a Forcella: denunciati i genitori

Cinque minori trovati abbandonati nel quartiere Forcella di Napoli. I genitori sono stati denunciati per il reato di abbandono di minore

Cinque minori che dormivano da soli in un terraneo di via Santa Maria Antesaecula nella zona di Forcella, a Napoli: nessun adulto ma tanta sporcizia e anche fili elettrici scoperti. Li hanno trovati gli agenti dell’Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale, durante un’attività di verifica nel centro storico sugli allacci abusivi alla rete elettrica.

 

Minori abbandonati: genitori denunciato per il reato di abbandono di minore

In due “bassi” gli agenti hanno trovato i cinque minori addormentati e in assenza di adulti: i locali erano molto sporchi con suppellettili e masserizie sparse ovunque; inoltre vi erano fili elettrici scoperti e penzolanti tra vari ambienti che si raccordavano ad un allaccio abusivo alla rete elettrica cittadina, considerato estremamente pericoloso dai tecnici presenti. Solo dopo ore si sono presentati negli uffici due donne e un uomo che hanno dichiarato di essere i genitori: i ragazzini sono stati affidati a loro che comunque sono stati denunciati alla magistratura per il reato di abbandono di minore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *