Cimitero di Poggioreale: ossa ammassate in loculo aperto

Ossa ammassate in un loculo lasciato aperto, nel cimitero di Poggioreale. Lo rende noto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli

Ossa ammassate in un loculo lasciato aperto, nel cimitero di Poggioreale a Napoli. Lo rende noto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che chiede interventi immediati “per ridare dignità a quei luoghi“. Il consigliere ha anche pubblicato su Facebook le foto del loculo. “La situazione del cimitero di Poggioreale – commenta l’esponente dei Verdi – uno dei più grandi d’Europa, è ai limiti del collasso e serve un’azione straordinaria, anche se il groviglio di proprietà e competenze rende tutto più difficile“.

 

Cimitero di Poggioreale, Borrelli: “Mancanza di rispetto per i defunti”

La foto, una delle tante, racconta di un cimitero in pessime condizioni, al di là dell’assoluta mancanza di rispetto per i defunti” ha continuato Borrelli che, con i consiglieri comunali Stefano Buono e Marco Gaudini, di recente aveva fatto un sopralluogo con l’allora dirigente dell’Ufficio cimiteri, Andrea De Giacomo, e con il presidente della Commissione cimiteri, Carmine Sgambati “per cercare soluzioni immediate contro il degrado dilagante“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *