15enne perde un dito per non pagare il biglietto della cumana

Choc alla Cumana: 15enne perde un dito per non pagare il biglietto

Nel tentativo di scavalcare i tornelli della stazione di Torregaveta, un 15enne perde un dito. Con il giovane, è rimasto ferito anche un amico di 16 anni

Un 15enne perde un dito per non pagare il biglietto. E’ accaduto ieri, quando il giovane si è tranciato la falange dell’anulare destro saltando una recinzione in ferro alta due metri nel tentativo di evitare i tornelli della stazione ferroviaria.

 

Un 15enne perde un dito nella stazione di Torregaveta. Con lui, ferito anche un amico di un anno più grande

Il ragazzo è rimasto ferito insieme a un amico di 16 anni, per il quale c’è stata solo una botta alla testa, urtata contro la pensilina, nella stazione di Torregaveta, frazione di Monte di Procida, terminal delle Ferrovie Cumana e Circumflegrea. In questa maniera i due intendevano evitare il pagamento del biglietto. I chirurghi dell’ospedale Pellegrini di Napoli gli hanno riattaccato la falange grazie a un’operazione.