Chiesto l'ergastolo per i due ex carabinieri che rapinarono un supermarket

Chiesto l’ergastolo per i due ex carabinieri che rapinarono un supermarket

Chiesto l’ergastolo per i due ex carabinieri che rapinarono un supermarket e uccisero il titolare durante l’inseguimento, il 28enne Pasquale Prisco

E’ stato chiesto l’ergastolo per i due ex carabinieri, Claudio Vitale e Jacomo Nicchetto, che nel marzo dello scorso hanno rapinarono un supermarket e uccisero il 28enne Pasquale Prisco, il titolare del supermarket che li inseguì dopo la rapina insieme ad alcuni parenti e amici.

 

Chiesto l’ergastolo per i due ex carabinieri che uccisero Pasquale Prisco

Quel giorno furono feriti anche il fratello della vittima e un dipendente del supermarket. Ad inseguire infatti i due rapinatori, che in primo momento avevano dichiarato di aver sparato per legittima difesa, il padre di Pasquale Prisco e otto dipendenti.