Champions League, il Napoli è fuori: adesso gli introiti sono dimezzati

Napoli fuori dalla Champions

Con l’eliminazione ai gironi di Champions League, gli introiti per il Napoli saranno nettamente inferiori rispetto alla passata stagione. Il Mattino fa sapere come nell’annata in cui i partenopei sono stati eliminati dal Real Madrid agli ottavi sono stati incassati 66 milioni di euro, quest’anno non dovrebbero superare quota 35. Inoltre il Napoli avrà anche bisogno di investire sul mercato, visti gli infortuni capitati a Ghoulam e Milik.

Fanno festa Roma e Juventus, sotto il profilo economico, perché si spartiranno soltanto loro due il resto del market pool. Andare agli ottavi, agli azzurri, avrebbe portato in cassa sei milioni netti. La partecipazione all’Europa League appena 500mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *