Certosa di San Martino, aperture straordinarie per i Sotterranei Gotici

Certosa di San Martino, aperture straordinarie per i Sotterranei Gotici

Visto il grande afflusso di visitatori, per i prossimi 6 mesi, sarà possibile visitare i Sotterranei Gotici della Certosa di San Martino anche di pomeriggio

Più di 2000 persone hanno visitato, alla loro riapertura, i Sotterranei Gotici della Certosa di San Martino. Dopo un lungo restauro, lo scorso gennaio sono stati inaugurati al di sotto dell’imponente struttura architettonica che domina la collina di San Martino. L’esposizione della ricca collezione di sculture ed epigrafi, oltre alla splendida costruzione della struttura sono stati alla base del vero e proprio boom di visite riscontrato in questi mesi.

 

Per i prossimi sei mesi, possibile visitare i Sotterranei Gotici della Certosa di San Martino anche di pomeriggio

Numeri che sembrano solo destinati a crescere, viste le tante richieste di prenotazione. Per far fronte alle quali, a partire da sabato 18 aprile 2015 fino a domenica 25 ottobre 2015, sarà possibile visitare i Sotterranei Gotici anche nel pomeriggio.

Gli orari di visita, quindi, sono i seguenti: sabato dalle ore 11.30 alle ore 16.30; domenica dalle ore 11.30 alle ore 16.30. Ricordando che è obbligatoria la prenotazione all’indirizzo email: accoglienza.sanmartino@beniculturali.it
Inoltre i gruppi non possono superare le 50 persone.

 

Leggi anche: Il Parco di Capodimonte e la Certosa di San Martino sono patrimonio Unesco