morto carbonizzato

Nuovo crollo di calcinacci al centro storico di Napoli, ragazza di 22 anni ferita alla testa

Per fortuna è stata evitata una nuova tragedia dopo quanto accaduto in via Duomo.

Solo pochi giorni dopo la morte di Rosario Padolino, un nuovo episodio torna a far parlare delle condizioni del centro storico di Napoli.

Nuovo crollo di calcinacci nel centro storico di Napoli. Questa volta, il cedimento di strutture murarie ha interessato un edificio in vico Mattonelle, nella zona di porta Capuana. Sul posto la polizia municipale.

Nel nuovo crollo di calcinacci nel centro storico di Napoli e’ rimasta ferita una donna. Secondo quanto si e’ appreso, si tratta di una ragazza nigeriana, trasportata al pronto soccorso del Cto con un trauma cranico.

Il crollo è avvenuto nella tarda serata di ieri

Il crollo e’ avvenuto ieri sera tardi. Alle 22.35 la ragazza nigeriana e’ arrivata al pronto soccorso dell’ospedale collinare, dove ed e’ stata effettuata una tac . Riscontrata solo un lieve trauma cranico con una prognosi di guarigione di 5 giorni e, per questo, la paziente e’ stata dimessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *