centro storico di napoli

Centro storico di Napoli, intonaco cade da un palazzo e ferisce una donna

Crollano pezzi di intonaco da un palazzo nel centro storico di Napoli e colpiscono una donna che finisce al pronto soccorso.

Tragedia sfiorata a pochi passi della basilica di Santa Chiara, nel centro storico di Napoli. Qui una tranquilla domenica di fine novembre stava per trasformarsi in una domenica di sangue, colpa di alcuni grossi pezzi di intonaco che all’improvviso sono venuti giù da un palazzo, che hanno ferito una donna, trasportata poi al pronto soccorso in ambulanza, ma è fuori pericolo.

Tragedia sfiorata al centro storico di Napoli

Su posto sono giunti vigili urbani e uomini della Protezione Civile, che hanno messo in sicurezza la strada dopo il crollo. Non però di certo potuto placare la rabbia dei presenti, tra i quali c’è stato anche chi, giustamente, ha ricordato la morte di Salvatore Giordano, il 14enne di Marano rimasto ucciso da alcuni pezzi di intonaco caduti giù dalla Galleria Umberto di via Toledo. Questo episodio successo al centro storico di Napoli infatti lo ricorda molto.