Centro estetico a luci rosse al Vomero: arrestata donna cinese

Dopo il caso di via Galileo Ferraris i Carabinieri hanno scoperto un altro centro a luci rosse al Vomero

I Carabinieri di Napoli hanno scoperto al Vomero una casa d’appuntamenti celata dietro un centro massaggi, gestito da una donna cinese. Si tratta di un caso simile a quello capitato qualche tempo fa in Via Galileo Ferraris.

Centro gestito da quattro donne cinesi.

La donna è stata arrestata con l’accusa di sfruttamento della prostituzione. All’interno del centro lavoravano altre tre connazionali. Scoperto anche il listino prezzi delle prestazioni a luci rosse offerte ai clienti. Inoltre i carabinieri hanno denunciato i titolari dell’immobile con l’accusa di favoreggiamento