Cannabistrò, apre a Napoli il primo locale dedicato alla cannabis

Cannabistrò, apre a Napoli il primo locale dedicato alla cannabis

Apre in Via Bellini Cannabistrò, il primo locale dedicato alla canapa e ai suoi usi, alimentari e non. Previsti conferenze e workshop

Ha aperto il 1 ottobre Cannabistrò, il primo locale dedicato agli usi legali della cannabis. Il locale si trova in Via Bellini 13,  di fronte allo storico teatro Bellini. Si tratta di un vero e proprio bistrò, in cui sarà possibile gustare cibi e bevande a base di cannabis e di semi, oli e farine di canapa. Il locale sarà inoltre un tempio della pianta di canapa, con spazi dedicati a tutti i suoi possibili utilizzi, dal cibo ai libri. L’intenzione dei gestori è infatti quella di organizzare workshop e convegni di divulgazione delle proprietà della pianta.

Alcuni esempi di prodotti unici presenti al Cannabistrò sono la stufa, alimentata con il bioetanolo di canapa, i liquori alla canapa come il Canapino, tre tipi di birre alla canapa di Sativa Alimentari e l’Hemp burger, un hamburger vegano con ceci, semi e olio di canapa.

 

Cannabistrò e l’esperienza di Sativa Alimentari

 

L’idea di Cannabistrò nasce dal successo dell’esperienza di Sativa Alimentari, un’azienda fondata da Marco Manfredini che usa semi di canapa per la realizzazione di diversi prodotti.  Da questa esperienza si è arrivati dunque al progetto di aprire un locale specifico dandogli una connotazione ben precisa: un luogo che possa onorare questa pianta in tutte le sue forme. Non un semplice bar dunque, ma un luogo di conoscenza che vedrà presentazioni di libri sul tema, workshop e conferenze.