Campo Rom di via del Riposo, partiti i lavori di bonifica a cura dell’Asìa (FT)

I lavori dureranno circa 4 settimane. L’obiettivo è recuperare e inviare al riciclo quanto più materiale è possibile. Solo ieri raccolte 12 tonnellate

Dopo l’incendio che devastò lo scorso 12 maggio il campo Rom di via del Riposo a Poggioreale, ieri sono iniziati i lavori di bonifica nell’area interessata dal rogo. L’obiettivo è quello non solo di ripulire gli spazi ripristinando le adeguate condizioni di nettezza, ma anche quello di selezionare i materiali rinvenuti per riciclarne quanti più è possibile.

L’operazione, che durerà circa 4 settimane, richiede l’intervento di 10 uomini dell’Asìa, impegnati nelle attività di selezione e raccolta, e di vari automezzi di diversa portata incaricati del trasporto dei materiali recuperati. In una sola mattinata di lavoro gli operatori sono riusciti a caricare un autoarticolato con 110 frigoriferi abbandonati, che sono stati spediti alla piattaforma di selezione e riciclo, mentre un altro camion è stato caricato con materiali ingombranti, per un peso complessivo di circa 12 tonnellate.