“Campania”? Macché. Teo ha detto “campagna”: su Facebook arriva la smentita de Le Iene

Teo ha detto “campagna”, non “Campania”. Lo confermano dallo staff de Le Iene, che su Fb ha pubblicato un post di chiarimento. Ma il dubbio rimane. E gli utenti della rete non ci stanno a farsi prendere in giro

“Siamo stupiti e increduli che qualcuno abbia potuto scambiare una battuta sulla campaGNA per un odioso insulto razzista sulla CampaNIA. Comunque, per sgomberare il campo da qualunque equivoco, ci vediamo costretti a smentire, anche se la cosa ci fa un po’ ridere”.

Dopo le polemiche sollevate dalla quantomeno fraintendibile battuta di Teo Mammucari, conduttore de Le Iene, durante lo show di mercoledì sera, quando Teo ha “accusato” Ilary Blasi di “puzzare” dopo essere rientrata da un periodo di ferie non si sa bene se in “Campania” o in “campagna”, lo staff della trasmissione si è visto costretto a smentire e smontare le supposizioni del web, chiarendo le intenzioni del conduttore.

Teo ha detto “campagna”, non “Campania”. Ma il dubbio rimane

La smentita è stata pubblicata ieri sulla pagina Facebook ufficiale del programma, in un post accompagnato dal video “incriminato”, in cui Teo pronuncia l’incomprensibile parola. Ma secondo lo staff della trasmissione non ci sono dubbi: Teo avrebbe detto “campagna” e non “Campania”. Tralasciando il fatto che la battuta in sé, indipendentemente dal fatto che fosse riferita alla campagna o alla Campania, resta comunque di cattivo gusto, il dubbio rimane. Tantissimi i commenti degli utenti al post di smentita, la maggior parte dei quali non ci sta a “farsi prendere in giro”. Secondo loro, Teo ha chiaramente detto “Campania”. “E la Gialappa’s l’ha pure ripetuto” sottolinea un utente.

Insomma, nonostante il chiarimento da parte de Le Iene, le perplessità restano. Che la smentita sia solo un tentativo, da parte della direzione del programma, di “coprire” Teo Mammucari e la sua inclinazione a fare battute poco felici?