Campania devastata dal maltempo: trombe d’aria e frane

Campania devastata dal maltempo: trombe d’aria e frane, strada statale amalfitana chiusa al traffico, tromba d’aria nel casertano

Campania devastata dal maltempo: trombe d’aria e frane

Una notte di temporali in tutta la Campania. Come preannunciato dalle previsioni Meteo, un’ondata di maltempo si è abbattuta da questa notte su Napoli e la Campania, creando danni e disagi anche gravi. Sono caduti un po’ dappertutto alberi, pali e tralicci, rendendo impraticabili numerose strade. Solo nel napoletano sono arrivate oltre 60 richieste di intervento ai Vigili del Fuoco. Per fortuna al momento non si registrano vittime.

Chiusa al traffico la strada statale Amalfitana

La Strada statale Amalfitana è chiusa in entrambi i sensi di marcia in località Praiano, per via di una frana al km 20,800. Purtroppo non è una novità per queste zone. Il traffico nella zona è in tilt e per il momento il flusso delle macchine è stato deviato nella ex strada statale 366, la cosiddetta “Agerolina”. I tecnici dell’Anas sono intervenuti per ripristinare la normale viabilità, ma al momento non sono stati forniti i tempi. Grandi  disagi anche per le migliaia di turisti che sono venuti a trascorrere le feste natalizie in costiera. I trasporti marittimi sono stati interrotti per ore per via del mare in condizioni estremamente agitate.

Tromba d’aria nel casertano

Grande paura anche nel casertano, dove nella notte una tromba d’aria ha devastato l’area coinvolta, sradicando alberi e pali e rendendo inagibili numerose strade locali. Non si registrano danni a persone.

Il maltempo continua: stato di emergenza “arancione”

La sala operativa e il Centro Funzionale della Protezione Civile della Campania seguono l’evolversi della situazione: il rischio idrogeologico è stato già classificato al livello “arancione” secondo i criteri nazionali. Gli enti competenti sul territorio sono stati già allertati prima che il maltempo arrivasse e quindi nessuno si è fatto trovare impreparato all’emergenza. Purtroppo i miglioramenti delle condizioni meteorologiche si verificheranno solo nelle prossime ore e quindi la tensione non può calare. Al momento si registra pioggia e vento in tutta la Campania, con abbassamento brusco delle temperature.