Campagna Jairo-Mediterraneo: per difendere nidi tartarughe sulle spiagge del Cilento

Campagna Jairo-Mediterraneo: per difendere nidi di tartarughe sulle spiagge del Cilento

Presentata nel Centro Ricerche Tartarughe Marine SZN la “Campagna Jairo-Mediterraneo” di Sea Shepherd per la tutela dei nidi di Tartarughe in Cilento

E’ stata presentata nel Centro Ricerche Tartarughe Marine SZN di Portici la “Campagna Jairo-Mediterraneo” di Sea Shepherd per il monitoraggio e la tutela dei nidi di Tartarughe sulle spiagge del Cilento. La cooperazione tra la Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli e Sea Shepherd Italia permetterà di unire le competenze scientifiche per lo studio e la conservazione delle tartarughe marine dell’Ente di Ricerca partenopeo con l’esperienza dei volontari dell’organizzazione internazionale no-profit, per realizzare due mesi di monitoraggio delle spiagge del Cilento nel periodo di massima probabilità di nidificazione.

Spiega Vincenzo Saggiomo, direttore generale della Anton Dohrn: “L’obiettivo è dare maggiore visibilità alla ricerca e alla tutela delle tartarughe marine operando in un’area come quella del Cilento, che ci sta sorprendendo per i dati di nidificazione“.