Camorra

Camorra: 75mila euro e Rolex nell’abitazione del figlio del boss del clan Amato

Camorra. Soldi e Rolex scoperti a Varcaturo nell’abitazione del figlio di un boss ritenuto capoclan degli “Amato”. Sequestrati anche due computer

Soldi e Rolex scoperti a Varcaturo, nell’abitazione del figlio di un boss ritenuto capoclan degli “Amato”. Il figlio del boss , e sua moglie, non hanno potuto o voluto dimostrare la legittimità del possesso

Camorra | Circa 75mila euro e 4 orologi Rolex. E’ quanto scoperto a Varcaturo, nel napoletano, dai carabinieri del posto e della compagnia di Marano di Napoli nell’abitazione del figlio di un boss, ritenuto capoclan degliAmato”.

 

Camorra: sequestrati anche due computer

I soldi e gli orologi erano nascosti ovunque: nelle tasche di giubbotti, nei comodini, nell’armadio e anche nel vassoio per la carta della stampante del pc. Il figlio del boss (25enne), e sua moglie (23 anni), non hanno potuto o voluto dimostrare la legittimità del possesso, anche se, degli “appunti” ritrovati nell’abitazione, potrebbero fornire indicazioni precise ai carabinieri. Sequestrati, a titolo probatorio, anche due computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *